ARRANGIAMENTI

Arrangiamenti - Trascrizioni - Composizione

Fin dai tempi dei primi anni di studio in conservatorio si è appassionato alla letteratura musicale e ai diversi suoi aspetti. Ha iniziato ad elaborare alcune brevi composizioni per flauto, o per più flauti che si divertiva ad eseguire con i compagni di classe. Erano composizioni da autodidatta, innocenti. In seguito frequenta alcuni anni del corso di composizione presso il conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena, ma la crescente attività come flautista ed altre ragioni pratiche non hanno favorito il completamento del percorso. 

La passione per la scrittura è rimasta intatta e senza sosta si è dedicato all’arrangiamento e alla trascrizione. I primi lavori sono stati a proprio uso e consumo: brani arrangiati per flauto e pianoforte da eseguire nei recital. Poi le prime commissioni da parte di altri musicisti, e l’incontro con alcuni colleghi hanno potenziato il desiderio di farne una parte essenziale del proprio lavoro. 

La sua prima pubblicazione ufficiale risale al 2011. La storica casa editrice tedesca Ries&Erler gli ha commissionato la redazione e revisione della partitura del “Concertstück op. 41 (1873)” di Julius Rietz per quintetto di fiati e orchestra. A seguito di questa pubblicazione, sono state rappresentate in Germania e in Italia le prime esecuzioni assolute di questo piccolo capolavoro, fino ad allora ascoltato solo nella riduzione per quintetto e pianoforte.

L’incontro con il quintetto di fiati “Anemos” ha suggerito nuove trascrizioni ed arrangiamenti per questa formazione dal suono così accattivante. I molti progetti elaborati assieme all’oboista Marika Lombardi hanno dato un muovo impulso a questo aspetto professionale. Arrangiamenti che vanno dal XVIII al XX secolo, alcuni che prevedono anche l’impiego di altri strumenti musicali o voci recitanti.

L’editore Andreas Luca Beraldo è stata la persona che ha deciso di pubblicare diversi suoi arrangiamenti. Assieme a Jeanne Vogt sono i proprietari a Mannheim, in Germania, di una giovane casa editrice: “Impronta”. La specializzazione di Andreas e Jeanne è quella di pubblicare nuovi lavori di musica contemporanea collaborando in tutto il mondo con compositori di chiara fama; un’attenzione particolare è rivolta poi agli arrangiamenti.

La prima pubblicazione con Impronta è stata quella di due volumi arrangiati per flauto e pianoforte contenenti 24 Lieder di Johannes Brahms. L’idea, con un interessante risvolto didattico, è stata quella di produrre 24 brani in tutte le tonalità del sistema temperato. Questo aspetto didattico legato a suono-interpretazione e tonalità ha riscosso parecchio interesse, tanto da culminare in un vero e proprio altro arrangiamento brahmsiano per flauto e pianoforte: la Sonata op. 78, originale per violino e pianoforte. Anche questo lavoro è pubblicato presso le edizioni Impronta. 

L’ultima pubblicazione di Andreas e Jeanne in ordine cronologico, è stato l'arrangiamento dei “Pupazzetti” di Alfredo Casella, originali per pianoforte a quattro mani. L’autore stesso ha rimaneggiato e strumentato la partitura. La versione per quintetto di fiati tiene conto di tutte quelle dell’autore. Questo brano è stato registrato su cd dal quintetto “Anemos” e pubblicato nel 2020 dalla casa discografica “DaVinci Classics”.

image86

I miei arrangiamenti

FLAUTO E PIANOFORTE

(FLUTE AND PIANO)


Alfredo d’AMBROSIO CANZONETTA op. 6 (dalle registrazioni live di Georges Barrère)

Georges AURIC THEME from le “Moulin Rouge” (anche per flauto e arpa)

Johann Sebastian BACH CONCERTO BWV 1055 in Do maggiore (anche flauto e orchestra)

Johannes BRAHMS 24 LIEDER in tutte le tonalità maggiori e minori (Edizioni Impronta)

Johannes BRAHMS SONATA in RE maggiore op. 78 (Edizioni Impronta)

Johannes BRAHMS SONATE op. 120 n. 1 e n. 2

Claude DEBUSSY BRUYERES (anche per flauto e arpa)

Gabriel FAURÉ LES BERCEAUX op. 23/1 (anche per flauto e arpa)

Gabriel FAURÉ APRÈS UN RÊVE op. 7/1 (anche per flauto e arpa)

Manuel de FALLA SUITE POPULAIRE ESPAGNOLE (Edizioni Impronta)

Darius MILHAUD CORCOVADO, da “Saudades do Brasil”

Darius MILHAUD SCARAMOUCHE

Ennio MORRICONE PER LE ANTICHE SCALE (THEME) (con archi ad libitum)

Wolfgang Amadeus MOZART ABENDEMPFINDUNG AN LAURA K 523 

Francis POULENC C’EST AINSI QUE TU ES da “Metamorphoses”

Francis POULENC LES CHEMINS DE L’AMOUR

Francis POULENC MON CADAVRE EST DOUX COMME UN GANT da “Fiançailles pour rire”

Francis POULENC SUITE FRANÇAISE (anche per oboe e pianoforte)

Robert SCHUMANN ADAGIO und ALLEGRO op. 70 

Robert SCHUMANN SONATA op. 105 in La minore 

Richard STRAUSS SERENATA op. 7 in Mi bemolle maggiore

Héitor VILLA-LOBOS MELODIA SENTIMENTAL (da Floresta do Amazonas) 

Héitor VILLA-LOBOS MODINHA


QUINTETTO A FIATI - WIND QUINTET

(FLUTE-OBOE-CLARINET-HORN-BASSOON)


Johannes BRAHMS VARIAZIONI su un TEMA di HAYDN op. 56a 

Marco Enrico BOSSI Siciliana e Giga op. 73 in stile antico

Alfredo CASELLA BURLESCA op. 23 da “Siciliana e Burlesca” 

Alfredo CASELLA  PUPAZZETTI op. 27 per Quintetto di fiati (Edizioni Impronta)

Georg Friedrich HAENDEL AND HE SHELL PURIFY…estratto da “Messiah” 

Darius MILHAUD SUITE da “La Création du monde” (con pianoforte)

W. Amadeus MOZART ADAGIO UND RONDO K 617 (con organo o pianoforte) 

Riccardo PICK-MANGIAGALLI VALSE DE FÉES 

Francis POULENC AVE MARIA, extrait de “Les Dialogues des Carmélites” (con organo o pianoforte)

Francis POULENC HISTOIRE DE BABAR con voce recitante obbligata

Francis POULENC LES CHEMINS DE L’AMOUR con pianoforte (e voce ad libitum)

Giuseppe VERDI GRAND QUATUOR da “Rigoletto” 

Giuseppe VERDI LA VERGINE DEGLI ANGELI, estratta da “La Forza del destino” con organo o pianoforte (con voce ad libitum)

Giuseppe VERDI SCHERZO-FINALE da “FALSTAFF” 

Héitor VILLA-LOBOS MELODIA SENTIMENTAL, estratta da “Florestas Amazonas”, per Quintetto di fiati (con clarinetto principale)

Kurt WEILL SUITE da “Die Dreigroschenoper” 

Ermanno WOLF-FERRARI SCHERZO estratto da “Serenata”


ALTRI ARRANGIAMENTI


Reynaldo HAHN À CHLORIS, per corno inglese (oboe), flauto e pianoforte (per il Trio Belle-Époque)

Pietro MASCAGNI INTERMEZZO da “Cavalleria Rusticana” per oboe e 4 fagotti (per le nozze di Ivan e Barbara)

Ennio MORRICONE MISSION (THEME) per oboe (o flauto) e quartetto d’archi (per Marika Lombardi)

Francis POULENC VILLAGEOISES per orchestra di flauti (per Cherubino Flute Ensemble)

Giacomo PUCCINI VALSE DI MUSETTA, da “La Bohème”, per flauto, clarinetto e pianoforte (per Reiko Uchida, Davide Bandieri e Luca Torrigiani)

Ottorino RESPIGHI ANTICHE DANZE ED ARIE PER LIUTO, Suite n. 3 per ensemble di 7 strumenti (flauto, fagotto, tromba, violino, fisarmonica, arpa e clavicembalo) (per Teatro del Baraccano)

Juluis RIETZ CONCERSTÜCK op. 41 per quintetto di fiati e orchestra (revisione e realizzazione della partitura in prima assoluta) (Edizioni Ries&Erler)

Gioacchino ROSSINI TIRANA, Les amants de Séville da “Péchés de vieillesse”, per soprano, flauto e pianoforte (in collaborazione con Greta Benini)

Camille SAINT-SAËNS FANTAISIE op. 124 per flauto e arpa (in collaborazione con Marta Pettoni)

Giuseppe VERDI BALLABILI da “Otello” per pianoforte, flauto, clarinetto, violino e violoncello (Per Solisti dell’Opera Italiana)

Giuseppe VERDI FANTASIA su “La Traviata” (da Giulio Briccialdi ed Emanuele Krakamp) per flauto principale, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte (Per Solisti dell’Opera Italiana) 

Giuseppe VERDI SINFONIA da “I Vespri Siciliani” per pianoforte, flauto, clarinetto, violino e violoncello (Per Solisti dell’Opera Italiana)

Héitor VILLA-LOBOS MELODIA SENTIMENTAL, estratta da “Florestas Amazonas”, per flauto, sassofono e pianoforte

Kurt WEILL SUITE da “Die Dreigroschenoper” per 7 strumenti (flauto, oboe, clarinetto, clarinetto basso, fagotto, tromba e corno) (per Teatro del Baraccano)

image87
image88

Alcune delle mie trascrizioni sono disponibili qui